EcoBonus 110% – Decreto Asseverazione e Requisiti

Ultima Modifica in Marzo 10, 2021 by Santo ORSA Dottore Commercialista

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 5 ottobre 2020:

Con la pubblicazione ci sono i i nuovi massimali di costo (da considerare al netto di IVA, prestazioni professionali e costo per installazione e per posa in opera). A titolo esemplificativo, per la sostituzione degli infissi, il costo massimo detraibile è fissato tra i 650 ed i 750 euro al metro quadro, a seconda della zona climatica di riferimento, mentre per le schermature solari o ombreggianti, l’importo massimo di spesa detraibile è pari a 230 euro al metro quadro.

In Decreto Asseverazione è strutturato come segue:

  • Prescrizioni sulla Asseverazione del tecnico (articolo 2 e 3)
  • Requisiti degli interventi (articolo 4)
  • Controlli e Sanzioni (articolo 5 e 6)
  • Comunicazione alla Agenzia delle entrate (articolo 7)
  • Rendicontazione (articolo 8)
  • Allegati (schema asseverazione)

In Decreto Requisiti è strutturato come segue:

  • Tipologia e caratteristiche degli interventi (articolo 2)
  • Limiti delle Agevolazioni (articolo 3)
  • Soggetti ammessi (articolo 4)
  • Limiti di spesa (articolo 5)
  • Adempimenti (articolo 6, 7, 8)
  • Cessione del Credito (articolo 9)
  • Monitoraggio e Controlli (articolo 10 e 11)
  • Allegati (Requisti e Massimali di costo degli interventi)

L’asseverazione potrà avere ad oggetto gli interventi conclusi o in uno stato di avanzamento delle opere per la loro realizzazione, nella misura minima del 30% del valore economico complessivo dei lavori preventivato.


Responsabilità dei Tecnici

Ferma l’applicazione delle sanzioni penali ove il fatto costituisca reato, ai soggetti che rilasciano attestazioni e asseverazioni infedeli si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 2.000 euro a 15.000 euro per ciascuna attestazione o asseverazione infedele resa.

I tecnici abilitati rilasciano le predette attestazioni ed asseverazioni, previa stipula di una polizza di assicurazione della responsabilità civile, con massimale adeguato al numero delle attestazioni o asseverazioni rilasciate e agli importi degli interventi oggetto delle predette attestazioni o asseverazioni e, comunque, non inferiore a 500.000 euro, al fine di garantire ai propri clienti e al bilancio dello Stato il risarcimento dei danni eventualmente provocati dall’attività prestata.


    Richiedi una consulenza a Famiglia & Impresa per:

    - Verifica requisiti

    - Comunicazione opzione Sconto o Cessione Credito

    - Apposizione Visto di Conformità

    La consulenza sarà svolta tramite contatti telefonici e canali informatici.




    *Dati obbligatori



    Articoli Correlati