Doppio Bonus Vacanza

Ultima Modifica in Giugno 23, 2021 by Santo ORSA Dottore Commercialista

Il Voucher Vacanza Regionale è diverso da quello nazionale previsto dal Decreto Rilancio (Bonus Vacanza Nazionale).

Il divieto di cumulabilità

Tale divieto riguarda l’impossibilità di fruire di due contributi pubblici per l’acquisto dello stesso bene/servizio, in pratica lo stesso soggiorno non può fruire di due finanziamenti.

Utilizzo di entrambi i buoni

Le due misure potrebbero essere complementari e integrarsi tra loro se, osservati i requisiti soggettivi (ISEE, Residenza), si riescono a configurare delle ipotesi per le quali il divieto di cumulabilità possa essere osservato.

Così ad esempio, se una struttura ricettiva calabrese aderente all’iniziativa della regione si rende disponibile a scindere in due il pacchetto soggiorno in termini di giorni, ciò potrebbe renderlo l’uno finanziabile con il voucher regionale e l’altro con il bonus nazionale, nel rispetto del divieto di cumulabilità.

Sicuramente un’altra alternativa potrebbe essere quella di due differenti pacchetti soggiorno utilizzando mini periodi diversi con voucher diversi.