Bonus Asilo Nido – fino a 3.000€

Che cos’è

E’ contributo che viene erogato dall’INPS per il pagamento di rette per la frequenza di asili nido pubblici e privati (età del bambino inferiore a tre anni).

L’articolo 1, comma 343, legge 27 dicembre 2019 n. 160, ha elevato l’importo del buono fino a un massimo di 3.000 euro sulla base dell’ ISEE minorenni.

La domanda può essere presentata dal genitore di un minore nato o adottato in possesso dei requisiti richiesti.

QUANTO SPETTA

L’importo massimo erogabile al genitore richiedente, a decorrere dal 2020, è determinato in base all’ ISEE minorenni, in corso di validità, riferito al minore per cui è richiesta la prestazione.
 
Di seguito, gli importi massimi concedibili e la relativa parametrazione mensile:

  • ISEE minorenni fino a 25.000 euro Bonus pari 3.000 euro (importo mensile erogabile 272,72 euro per 11 mensilità).
  • ISEE minorenni da 25.001 euro fino a 40.000 euro – Bonus pari 2.500 euro (importo mensile erogabile 227,27 per 11 mensilità)
  • ISEE minorenni da 40.001 euro Bonus pari 1.500 euro (importo mensile erogabile 136,37 per 11 mensilità).

Per bambini con gravi patologie croniche, in alternativa all’asilo nido, sono ammesse a contributo forme di assistenza domiciliare

Per maggiori informazioni collegati alla pagina INPS